Gheddafi all’Università la Sapienza

Siamo alla Sapienza di Roma, per manifestare contro la visita di Gheddafi.
Negli accordi tra Italia e Libia, oltre a strutture e mezzi abbiamo comprato anche 1000 body-bag, sacchi per trasportare cadaveri.

Nel rapporto della commissione europea, ci sono i dettaglidell’accordo Berlusconi-Gheddafi, di cui l’Italia non aveva mai rivelato i particolari.

Il governo italiano, ha finanziato la costruzione di un campo per immigrati illegali e un programma di voli charter per il rimpatrio di questi migranti dalla Libia verso i paesi d’origine.
Ad Asmara, per esempio, chi ritorna viene arrestato e torturato, a dircelo è il rapporto di Amnesty International. Per questo l’Europa concede agli eritrei il diritto a chiedere asilo politico.
Mentre noi paghiamo un paese e un leader per violare il diritto internazionale.
 
Dobbiamo invece pretendere dalla Libia, una distinzione tra immigrati e rifugiati politici, garantendo ad entrambi il rispetto dei diritti umani.

Gheddafi all’Università la Sapienzaultima modifica: 2009-06-12T19:21:42+00:00da perpea
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento