1449 POCHI MA BUONI

4460_1050603119190_1649118246_185953_5690071_t.jpgCaro Blog,
scrivo per raccontare il mio risultato elettorale nelle liste europee dell’Italia dei Valori. Sono Paola Calorenne, candidata nella Circoscrizione V Sicilia e Sardegna. Miei compagni di lista: Leoluca Orlando (capolista), Antonio Di Pietro, Sonia Alfano, Luigi de Magistris, Emilio Arcuri, Salvatore Messana e Giommaria Uggias.
Questo gruppo è divisibile in 3 fasce, in relazione alle personalità presenti: i primi 4, i secondi 3, e me.

– fascia 1 – Leoluca Orlando; Antonio Di Pietro; Sonia Alfano; Luigi de Magistris.

– fascia 2 – Emilio Arcuri; Salvatore Messana; Giommaria Uggias

– fascia 3 – Paola Calorenne

G. Uggias era l’ex sindaco di Olbia; E. Arcuri era l’ex vicesindaco e assessore di Palermo; S. Messana era il sindaco di Caltanissetta. Io in questa lista, oltre che la più giovane, ero il volto meno noto, politicamente e mediaticamente. Da cenerentola del gruppo, valuto con estrema positività i miei 1.449 voti. Questa campagna elettorale iniziata per me tardivamente, e con un badget limitato, ha dato frutti ben oltre le aspettative. E tante sono state le persone che mi hanno aiutata, nonostante fossi una candidata di servizio.

Ho preso 1.449 preferenze, lo 0,77% delle preferenze IdV delle Isole. E’ una percentuale che rapportata a quella dei candidati IdV di tutte le circoscrizioni, mi porta al 25 posto su 52 candidati.

Sono felice perchè la mia candidatura al Parlamento Europeo con l’IdV nasce dalla volontà del partito di creare una nuova classe dirigente, aprendosi alla società civile. Lo straordinario successo nazionale ottenuto dall’Idv e il mio risultato, rappresentano la prima tappa di un percorso che faremo tutti insieme.

1449 POCHI MA BUONIultima modifica: 2009-06-10T12:36:11+00:00da perpea
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “1449 POCHI MA BUONI

Lascia un commento